App mobile BNL Pay: download e installazione
Bnl Pay è una app mobile che permette il pagamento attraverso la tecnologia Near Field Communication (Nfc). Grazie a questo sistema è possibile utilizzare il proprio smartphone come una carta di pagamento contactless: è sufficiente avvicinarlo al POS è l’autorizzazione di pagamento viene inviata. Oltre a questa funzione Bnl Pay ne offre alcune altre, come la memorizzazione delle carte fedeltà dei supermercati o il pagamento online Masterpass puntando un QR code sullo schermo del pc.
Come configurare la funzione Nfc
I pagamenti Nfc, già disponibili in Italia tramite altre app (Apple Pay, Postemobile o PayGo Intesa, per citare le più note) necessitano di alcuni prerequisiti perché possano essere predisposti tramite Bnl Pay:

uno smartphone Android di Google dotato di tecnologia Nfc (la funzionalità non è prevista su iOS);
l’app Bnl Pay installata e aggiornata;
il Pass Bnl o il Mobile Token attivato su app Bnl;
una carta di credito o prepagata Mastercard Bnl oppure una carta di debito Bnl.

La configurazione della funzione “Paga Nfc” dell’app richiederà pochi passi. Innanzitutto la carta Mastercard o Maestro da digitalizzare e una successiva conferma o tramite Pin (Pay Pin) o tramite impronta digitale (Touch ID). Per utilizzare l’Nfc nei pagamenti della vita di tutti i giorni non serve altro che avvicinare lo smartphone al Pos, nella finestra di 30 secondi che la app offre per effettuare tale operazione.
È possibile guadagnare ulteriori istanti abilitando una funzione (“Sblocca e paga”) che permette in automatico di avviare i 30 per utilizzare l’Nfc, direttamente dopo lo sblocco dello smartphone (senza aprire la app). Una terza modalità di pagamento (“Modalità automatica”) permette di utilizzare una procedura che, sempre senza aprire la app, aprirà una schermata allorquando il dispositivo venga avvicinato al POS. A quel punto sarà sufficiente selezionare tramite scroll orizzontale la carta da utilizzare e autorizzare la transazione tramite impronta digitale o PayPin.
Altre funzioni di Bnl Pay
La app della Bnl permette di utilizzare un portafoglio digitale per effettuare pagamenti online, laddove il sito di e-commerce offra l’opzione di pagamento Masterpass. Grazie a questa funzione non sarà necessario inserire i dati personali e di pagamento ma basterà inquadrare il QR Code nel sito di e-commerce tramite la app per completare l’acquisto.
Se utilizzi sempre lo stesso browser puoi salvarlo nell’app BNL PAY: al prossimo acquisto non sarà necessario inquadrare il QR Code, ma riceverai una notifica con tutti i dati di pagamento. Per gli acquisti online direttamente da smartphone scegliere l’opzione Masterpass aprirà automaticamente l’app Bnl Pay con la possibilità di concludere l’acquisto.
Anche l’invio di denaro diventa più veloce, grazie alla funzione che si avvale di Bancomat Pay. I trasferimenti avvengono “in tempo reale, 7 giorni su 7 e 24 ore al giorno, senza conoscere l’IBAN del beneficiario”: sarà sufficiente il numero di telefono. Con questo sistema si può “inviare denaro a un qualsiasi cliente con un conto corrente o una carta prepagata con IBAN di una delle Banche aderenti” a Bancomat Pay, e che abbia attivato BNL Pay o app Banking di BNL o l’analogo servizio della sua Banca.

L’articolo App mobile BNL Pay: download e installazione sembra essere il primo su Wall Street Italia.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com