Martedì 18 luglio 2018 è un giorno da segnare nel calendario per gli appassionati e i curiosi del mondo crypto e della blockchain. La prima piattaforma di exchange di criptovalute al mondo, Coinbase, ha incassato ieri l’approvazione ufficiale della SEC, l’autorità di controllo dei mercati finanziari americani.

La piazza di trading guidata dall’amministratore delegato Brian Armstrong (vedi foto) potrà ora proporre lo scambio di token sul mercato, con le crypto che verranno considerate al pari di altri titoli finanziari.

La società californiana ha dichiarato che le autorità della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti e la Financial Industry Regulatory Authority hanno approvato l’acquisto di azioni di Keystone Capital.

La notizia relativa a Coinbase ha aiutato il Bitcoin e le altre monete digitali sui mercati, con le quotazioni della crypto più popolare al mondo che sono tornate a sfiorare i 6.700 dollari ieri, a quota $6.699,20. I dati e variazioni percentuali sono quelli della piattaforma di scambio Bitfinex.

Al momento un Bitcoin passa di mano a 7.379 dollari, grazie a un rialzo del 9,77%.  Anche le criptovalute nel loro insieme avanzano. La capitalizzazione di mercato complessiva supera ormai i 270 miliardi di dollari dopo aver raggiunto ieri i 269 miliardi di dollari, in aumento rispetto ai 266 miliardi di lunedì scorso.

Ieri Ripple, la terza maggiore criptovaluta al mondo per valore di mercato, ha registrato un incremento percentuale dello 0,63 a quota 0,47080 dollari, mentre il Litecoin scambiava a 82.811 dollari, in calo dello 0,4%. L’Ethereum, la seconda crypto per capitalizzazione che corre sul protocollo blockchain più utilizzato al mondo, ha subito una flessione dello 0,97% a 470,06 dollari, sempre secondo i dati a disposizione su Bitfinex. Ma oggi vale 498,93 dollari (+4,88%).

Coinbase, gruppo fondato nel 2012, viene considerato il servizio finanziario più affidabile dove comprare, vendere e gestire monete digitali sul proprio wallet.

Fonte: Wall Street Italia.

WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com