class="post-template-default single single-post postid-21418 single-format-standard wp-custom-logo wp-embed-responsive sek-hide-rc-badge col-3cm boxed topbar-enabled header-desktop-sticky header-mobile-sticky unknown">

Dal 2 ottobre all’ 8 si svolge la prima edizione della World Investor Week

A partire da lunedì 2 ottobre e fino a domenica 8 si svolge la prima edizione della World Investor Week – Settimana mondiale dell’investitore in Italia – ideata e promossa dall’International organisation of securities commissions (Iosco), il forum mondiale che raccoglie le autorità di controllo dei mercati finanziari operanti nei vari Paesi, tra cui la Consob. L’obiettivo della campagna in Italia è quello di sensibilizzare il pubblico sull’importanza dell’educazione finanziaria, al fine di promuovere capacità di comprensione e autonomia di giudizio nell’assumere decisioni finanziarie nel contesto della vita reale.

La Settimana mondiale dell’investitore prevede eventi dedicati alla divulgazione di nozioni e pratiche finanziarie, con particolare riguardo alla pianificazione delle risorse finanziarie personali, al processo di investimento del risparmio, alle nozioni oggettive e soggettive di rischio finanziario e al concetto di diversificazione del rischio. Gli appuntamenti in agenda sono destinati principalmente a studenti universitari e dell’ultimo biennio della scuola superiore secondaria, ma sono aperti anche ad adulti e formatori. Le iniziative si terranno in molte città d’Italia, con copertura di buona parte del territorio nazionale.

“La Consob, in qualità di membro dello Iosco e coordinatore dell’evento per il nostro Paese, insieme agli altri soggetti che collaborano alla realizzazione della WIW – ovvero AdeimfAnasfBanca d’ItaliaFedufGlobal Thinking FoundationMuseo del RisparmioQfinLabRedooc e con il contributo delle principali università italiane – è impegnata a promuovere la Settimana mondiale dell’investitore in Italia, avendo cura di operare per la sua efficace realizzazione”, spiegano gli organizzatori.

Il sito appositamente dedicato alla campagna a livello mondiale contiene informazioni generali sulle caratteristiche della campagna, sui messaggi chiave della stessa, sui Paesi aderenti e sulle risorse a disposizione. L’evento è supportato da diversi organismi internazionali, quali, tra gli altri, il G20 (Germany 2017), la World Bank e l’Ocse.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento