Economia e Politica: «Effetti della manovra modesti. Le alternative c’erano».
La rivista scientifica Economia e Politica ha realizzato uno studio sull’efficacia della manovra economica del governo in cui dimostra che l’impatto sul Pil nel 2019 sarà decisamente modesto soprattutto a causa della carenza di investimenti pubblici e della mancanza di una visione di politica industriale.
Gli autori dello studio, il prof. Riccardo Realfonzo e Angelantonio Viscione, fanno ricorso alla letteratura economica internazionale sui moltiplicatori fiscali, strumento teorico con cui si misura l’effetto di una variazione di tasse e spesa pubblica sul Pil, per valutare l’efficacia della manovra 2019. Come si legge su economiaepolitica.it, vengono presi come riferimento i moltiplicatori ottenuti dalla meta regression analysis condotta su centinaia di osservazioni raccolte da diversi studi da Sebastian Gechert e pubblicata tra gli Oxford Economic Papers per poi applicarli alle misure discrezionali contenute nella Legge di Bilancio italiana. [Continua sul blog In crisi]

L’articolo Economia e Politica: «Effetti della manovra modesti. Le alternative c’erano». sembra essere il primo su Wall Street Italia.

WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com