Perché la crescita dei condizionatori d’aria in Cina è un buon segno
La produzione di condizionatori d’aria e altri elettrodomestici sta crescendo in Cina e questo è un buon segno per la seconda economia più grande del mondo afferma Citi in un rapporto.
L’ottimismo per le prospettive della Cina è in aumento dopo che Pechino ha affermato che il suo prodotto interno lordo è cresciuto più del previsto nei primi tre mesi di quest’anno, spingendo gli analisti ad aumentare le previsioni di crescita nel 2019. Permangono tuttavia delle incertezze, tra cui se Washington e Pechino raggiungeranno un accordo per porre fine alla loro guerra commerciale e in che misura la crescita futura della Cina dipenderà dagli stimoli monetari e fiscali.
Ma per i grandi elettrodomestici come condizionatori, frigoriferi e lavatrici, stanno emergendo segnali positivi, hanno detto gli analisti della banca statunitense in un rapporto. Citando dati ufficiali, gli analisti di Citi hanno affermato che la produzione dei prodotti di base di consumo è aumentata complessivamente del 3% nel primo trimestre dell’anno precedente, dopo un calo del 5% nel terzo trimestre del 2018 e una lettura invariata nel quarto trimestre. La produzione di condizionatori d’aria è cresciuta dell’8% rispetto all’anno precedente nel primo trimestre, così quella di lavatrici è cresciuta del 4% e i frigoriferi sono diminuiti del 4% – ma stato molto meglio del calo del 15% registrato nel 2018 – ha affermato Citi descrivendo “miglioramenti significativi nei tassi di crescita” dei prodotti.
Il report ha messo in luce come l’aumento della produzione di tali elettrodomestici ha implicazioni per l’aumento della domanda di metalli importanti usati nella fabbricazione di tali prodotti.
“Gli elettrodomestici sono importanti mercati finali per l’acciaio laminato a freddo e zincato (e quindi per lo zinco). L’uso dell’acciaio inossidabile è anche fortemente orientato verso le applicazioni in cucina (e, di conseguenza, la domanda di nichel e ferrocromo. I condizionatori d’aria sono grandi consumatori di rame e una forte ripresa della produzione dovrebbe creare anche una domanda di tubi di rame”.
 
L’articolo Perché la crescita dei condizionatori d’aria in Cina è un buon segno sembra essere il primo su Wall Street Italia.

WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com