Stai pensando di cambiare auto e non hai abbastanza denaro? Quello che ti serve è un finanziamento a basso costo, ovvero con tassi di interesse interessanti. Agos è una delle finanziarie che proponiamo in questo post. L’offerta Agos per un prestito a Dicembre 2016 è interessante non solo per il tasso ma anche per l’ammontare della richiesta di finanziamento che  può raggiungere una cifra fino a 30.000 euro liquidabile, ovvero disponibile in  48 ore.

Richiesta e approvazione del finanziamento può essere fatta direttamente dal tuo computer o smartphone senza necessariamente recarti in qualche filiale Agos.

Accedi al sito Agos, vai nella sezione prestiti per acquisto auto e dopo aver selezionato come importo la cifra di 30.000 euro, comparirà sul monitor del proprio computer, tablet o smartphone, un elenco di soluzioni per il rimborso.

Si va da un minimo di 12 rate da 2.651,80 euro con Tan del 7,91% e Taeg dell’11,87% fino ad un massimo di 120 quote da 384,80 euro cadauna sui seguenti tassi: Tan a 8,91% e Taeg a 9,86%. Il contratto più conveniente risulta essere quello basato su una rateizzazione divisa in 84 rette da 473,90 euro, i cui Tan e Taeg raggiungono i seguenti punti di percentuale: in ordine, 7,91% e 8,93%.

L’importo totale che il consumatore dovrà versare ammonterà in tal caso a 40.003,60 euro, dunque poco più di 10.000 euro dall’importo richiesto.

Per una cifra dimezzata di 15.000 euro, sarà questa la soluzione più conveniente: 84 rate da 234,00 euro basate su un Tan del 7,41% e su un Taeg dell’8,68% che sta ad indicare un importo totale dovuto di 19.852 euro.
Prestiti personali Compass per l’acquisto di un’automobile

Consapevoli dell’esistenza di un importo massimo richiedibile di 30.000 euro da rimborsare fra un minimo di 24 e un limite di 84 mesi, indichiamo brevemente un esempio per chiarificare la situazione. Un prestito personale di 9.000 euro costerà al consumatore una cifra pari a 11.703,48 euro secondo i seguenti tassi: Tan fisso a 9,90% e Taeg a 11,45%. Tale soluzione sarà così proposta in sconto fino al prossimo 31 dicembre 2016 soltanto per i nuovi clienti.

Prestiti auto Findomestic

Il ramo del Gruppo BNP Paribas Findomestic, dal canto suo, non si esime dal fornire ai potenziali clienti un chiaro format per la richiesta di prestiti finalizzati all’acquisto di un’autovettura. Come molti di voi già sapranno, tale società finanziaria serve agli interessati un simulatore per calcolare le rate e l’importo necessario, mediante il quale si potrà sottoscrivere un finanziamento direttamente da casa, tramite web.

Citiamo 2 esempi di prestito con Findomestic a Dicembre 2016. Il primo riguarda un importo di 5.000 euro da rimborsare in 60 rate mensili da 100 euro basate sui seguenti tassi fissi: Taeg del 7,67% e Tan del 7,42% che stanno ad indicare un importo totale dovuto di 6.000 euro. Il secondo, di 14.000 euro, si dovrà reintegrare invece in 96 rate da 186 euro al mese su un Taeg fisso a 6,48% e su un Tan fisso a 6,29%. L’importo complessivo di quest’ultimo, che il beneficiario dovrà corrispondere a Findomestic, sarà pari a 17.856 euro.

Mentre se richiediamo 30.000 euro, avremo una rata mensile indicativa 500 euro. Ne risulta una rateizzazione divisa in 84 mesi che ammonta a 474,40 euro sui seguenti tassi fissi: Tan del 8,45% e Taeg dell’8,78% per una cifra totale dovuta uguale a 39.849,60 euro.


Lascia un commento

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com