Per i  nostri genitori noi figli siamo tutto il loro mondo, come oggi sono tutto il nostro mondo i nostri figli. E’ normale sentire l’esigenza di proteggerli e di metterli al sicuro, anche economicamente. Risparmiare per i figli è un pensiero di tutti i genitori.  E’ una fortuna avere alle spalle un genitore che sappia risparmiare e lo faccia con lungimiranza e intelligenza, considerando per lo meno i 5 momenti cruciali della vita di un figlio. Ecco perché risparmiare e fare investimenti per i nostri figli:

L’UNIVERSITÀ. Dalla sua nascita fino all’università, con un piccolo sforzo mensile, puoi offrirgli un’istruzione di tutto rispetto. Per 18 anni un risparmio mensile di 200 euro equivale a oltre 40 mila euro di capitale accantonato che, investito come Piano di Accumulo (PAC) in un portafoglio diversificato, può arrivare a valere anche molto di più.

LA CASA. Per te sarà stato più facile (anche perché i tuoi erano altri tempi…) ma oggi quanto è dura per un giovane acquistare la prima casa? Le banche oggi per il mutuo, concedono di regola l’80% del capitale necessario, per il restante 20% e per sostenere le spese accessorie (notaio, tasse, agenzia immobiliare, ecc.) serve l’aiuto della famiglia o un prestito.

I PROGETTI PROFESSIONALI. Lo hai reso intraprendente e gli hai spiegato che è bello non dover mai dire grazie a nessuno, che la fortuna bisogna crearsela con le proprie mani, e adesso? Adesso tuo figlio vuole passare dalle parole ai fatti, vuole aprire un’attività commerciale o investire su una sua idea imprenditoriale e gli serve un capitale per partire, oltre a chiedere un mutuo o un prestito, potresti darle una mano tu.

LA TUA EREDITA. Che non corrisponderà esattamente a quello che metti da parte oggi. I risparmi che forse stai già faticosamente accantonando per tuo figlio verranno erosi per oltre il 20% dall’inflazione (calcolata intorno al 2%). L’unico modo che hai a disposizione per difendere il potere d’acquisto del tuo capitale è investire in modo efficiente per massimizzare i rendimenti e gestire i rischi attraverso un’adeguata diversificazione del portafoglio.

 


Lascia un commento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com