Strategie Opzioni Binarie: Breakout

La strategia per le opzioni binarie, chiamata Breakout, è basata sull’identificazione di una determinata area di prezzi.

Questo tipo di strategia non è indicata per gli investimenti a scadenza breve, poiché risulterebbe difficile individuare determinati livelli di prezzi in un tempo troppo ridotto.

Breakout: di cosa si tratta?

Il concetto chiave della strategia del Breakout per le opzioni binarie è la teoria secondo la quale un prezzo che ha abbastanza forza per superare determinati livelli, molto probabilmente potrà continuare a muoversi nella stessa direzione del superamento.

Un supporto è il livello al quale un prezzo al ribasso arresta la propria discesa, mentre la resistenza è il livello al quale un prezzo al rialzo arresta la propria salita.

Quando un prezzo non si ferma a questi livelli, ma li supera, tale condizione viene chiamata Breakout (o rottura). Nel grafico seguente potrai vedere una rappresentazione di quanto detto fino ad ora:

Breakout: strategie opzioni binarie

E’ possibile già fare alcune importanti considerazioni: se un prezzo rompe una resistenza, tale livello automaticamente diventerà il nuovo supporto del prezzo.

Al contrario, se il breakout si verifica su un supporto, questo diventerà, di conseguenza, il nuovo livello di resistenza del prezzo in questione.

Utilizzando la strategia del breakout con le opzioni binarie, bisogna individuare le rotture e aprire una posizione coerente con quando emerso dal grafico.

Con le opzioni binarie a 60 secondi, non avresti il tempo matematico di confermare la rottura, rischiando di aprire una posizione errata.

Vantaggi del Breakout per il trading binario

Ogni volta che si verifica una rottura, lì è possibile attuare la strategia del Breakout per le opzioni binarie.

Il vantaggio principale di questo tipo di tecnica sta nella semplicità della sua esecuzione.

Per individuare i punti di Breakout, infatti, non è necessario utilizzare un grafico specifico, bensì è possibile anche attraverso qualsiasi grafico da te utilizzato per altri tipi di operazioni.

Ciò significa che tutti gli indicatori possono inviare dei segnali di rottura.

Se da una parte è difficile prevedere con anticipo il verificarsi di una rottura, dall’altra è anche vero che, una volta avvenuto il breakout, questo generalmente persiste almeno per un certo periodo di tempo, nel quale potrai aprire una posizione sul mercato quasi certamente vincente.

Meglio impostare una scadenza superiore rispetto al time frame del grafico utilizzato: questo è il metodo più utilizzato dai traders che maggiormente guadagnano con le opzioni binarie.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento