Tesla taglia ancora prezzi in Cina: questa volta tocca a Model 3
Per tentare di compensare l’aumento dei prezzi causato dai dazi sulle auto, Tesla ha deciso di dare una sforbiciata ai prezzi di Model 3 in Cina, primo mercato di riferimento.
Secondo il sito web cinese della casa automobilistica californiana, i prezzi di alcune vetture Model 3 sono stati ridotti fino al 7,6%. Il prezzo di partenza la vettura in Cina ora è di 499.000 yuan (pari a $ 72.000).
È la terza volta negli ultimi due mesi che Tesla ha adeguato i suoi prezzi in Cina: a novembre, la società ha abbassato i prezzi di Model X e Model S dal 12 al 26%. Un’ulteriore sforbiciata è arrivata all’inizio di questo mese.
La strategia di riduzione dei prezzi segue il crollo delle vendite di ottobre in Cina, quando le immatricolazioni sono calate del 70% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Un funzionario della China Passenger Car Association aveva specificato in quell’occasione che la casa automobilistica americana aveva venduto solo 211 auto.
Ricordiamo che, nel mese luglio, Pechino ha aumentato le tariffe doganali sulle importazioni di auto americane al 40%.
L’articolo Tesla taglia ancora prezzi in Cina: questa volta tocca a Model 3 sembra essere il primo su Wall Street Italia.

WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com