class="post-template-default single single-post postid-21443 single-format-standard wp-custom-logo wp-embed-responsive sek-hide-rc-badge col-3cm boxed topbar-enabled header-desktop-sticky header-mobile-sticky unknown">

Trading e Blue Chip italiane

Prosegue l’analisi dei titoli del listino italiano. Megatrader.it è rimasto in posizione sia sul titolo ENI, un trade aperto il 4 settembre con un utile al momento del 4.7%, così come anche su STM, nonostante il ribasso di ieri che per molti potrebbe essere visto come un opprtunità d’acquisto a ridosso di area 16 euro.

Dando una occhiata alla scehda titolo ENI, ho notato che nel riquadro “Tendenze” il trend di breve, medio e lungo periodo coincidono, con un risultato finale di 5 stelle (il massimo dei voti), situazione molto simile anche per STM (quattro stelle), sebbene la segnalazione di Ribasso correttivo sta fornendo un segnale di alleggerimento della posizione per chi fosse entrato  il 1 settembre e un +8% di utile provvisorio potrebbe bastare. Per chi volesse acquistare il titolo STM è opportuno attendere il cambiamento della tendendza di breve a Rialzo.

UBI Banca piace molto agli analisti e negli ultimi giorni viene spesso citata come una possibile idea di trading. Megatrader.it ha aperto una posizione al rialzo il 13 settembre a 3.982, (utile provvisorio 4.4 %) mentre i dati pubblicati nella scheda titolo confermano una direzionalità rialzista nel breve e medio periodo, ancora neutrale nel lungo. I dati da inizio anno sono incoraggianti, su 16 operazioni di trading solo 5 sono state chiuse in negativo e l’utile riferito alle posizioni  “long” negli ultimi 12 mesi si attesta al 76,90 %. Aggiungiamo il titolo nei preferiti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento